GRAN SUCCESSO DI MESSERSÌ A BAUMA 2019

Grande successo di visitatori presso lo stand Messersì al Bauma 2019 appena concluso.

Molti i clienti e I rivenditori da tutto il mondo che sono venuti a vedere dal vivo le novità esposte per la prima volta in fiera, su tutte il nuovo dumper cingolato TC350d e la gamma di trasportatori cingolati a batteria Zero Emissions con il nuovo TC50-e ed il TC120-e in versione “remote control”.

Entrando nel dettaglio, il nuovo TC350d, con la sua capacità di carico di 3.5 ton, si posiziona su una categoria di trasportatori cingolati superiore per peso e dimensioni rispetto alla produzione Messersì, ed è il modello che guarda alle prossima sfide di Messersì per ampliare ancora di più la gamma dei dumper. Il TC350d si è rivelata come la macchina più tecnologicamente avanzata presente in fiera della categoria rispetto alla concorrenza, destando molta curiosità e interesse non solo tra i visitatori, ma anche tra i concorrenti.
Il motore Stage V, la trasmissione idrostatica, il comfort di guida, la grande capacità di carico e le notevoli prestazioni sono gli aspetti più importanti di questa macchina che è diventata immediatamente il benchmark della categoria.
Tutti i dealers Messersì hanno apprezzato la nuova macchina intravedendo grandi potenzialità commerciali sui mercati europei e non solo.

Il Bauma 2019 per Messersì ha significato anche l’evoluzione nella gamma delle macchine elettriche a batterie con la presentazione del nuovo trasportatore cingolato TC50-e che, insieme al già apprezzato TC120-e, completa la gamma dei minidumper “Zero Emissions”.
Questo secondo modello a batteria nasce dalle richieste del mercato dal momento che le dimensioni compatte unite alla facilità di gestione generale rendono questo minidumper a batterie interessantissimo per le ristrutturazioni di interni, dove le possibilità di accesso in edifici con spazi stretti (porte domestiche, corridoi, scale etc.) pongono limiti all’utilizzo di macchine più grandi e con motori a combustione interna. La correttezza della scelta Messersì è stata subito confermata dai diversi ordini fatti in fiera per questo modello.

Punto di arrivo ma anche di partenza l’escavatore gommato M-75W in livrea arancione.
Arrivo perché si tratta dell’evoluzione con motore Stage V del modello M-70W, già sul mercato da tempo e apprezzato per le prestazioni al top nel segmento di mercato di appartenenza e per l’elevata  possibilità di configurazioni a livello di utenze idrauliche sul braccio, che permettono di allestirlo con diversi accessori rendendolo una macchina multitasking utile in tutti i possibili cantieri di lavoro.
Punto di partenza perché sarà a breve accompagnato da un modello di 10 TON.

La fiera è stata come sempre un veicolo di business a anche quest’anno tutte le macchine presenti in fiera sono state vendute.

Forse mai come in questa edizioni ci sono stati tanti visitatori e utilizzatori finali veramente da tutto il Mondo che sono venuti allo stand Messersì certamente a vedere le novità ma soprattutto a complimentarsi della bontà dei prodotti che tutti i giorni impiegano in modo redditizio nello loro attività lavorativa.

2019-05-08T10:01:19+00:00