Technische Daten
  • Macchina multifunzione cingolata a trasmissione idrostatica con circuito chiuso indipendente.
  • Due marce selezionabili elettricamente per il trasferimento + una marcia regolabile (cruise control) dedicata alla pulizia dei pannelli.
  • Carro a rulli oscillanti e cingoli in gomma adatto a terreni piani e sterrati e idoneo a trasferimenti ad alta velocità; rulli portanti supportati da cuscinetti a rulli conici a bagno d’olio e tenute “long life”.
  • Comandi interamente servoassistiti con joystick montati sui braccioli del sedile; i due joystick comandano la traslazione, i movimenti della gru e quelli dell’attrezzatura di lavaggio. Sedile girevole di 180° per permettere all’operatore di lavorare indifferentemente nei due sensi di marcia; un particolare dispositivo elettro-idraulico permette di mantenere il verso di comando del joystick coerente col senso di marcia, comunque sia orientato il sedile.
  • Sedile ammortizzato e regolabile che consente di lavorare in sicurezza e comfort.
  • Pianale di carico in acciaio per l’alloggiamento del serbatoio acqua; il serbatoio è facilmente removibile.
  • Ampio pianale di carico per il carico e il trasporto di materiali vari nel sito di lavoro (a serbatoio rimosso).
  • Serbatoio in acciaio elettrosaldato di grande capacità, tale da permettere notevoli autonomie di lavoro; ampio boccaporto di ispezione, setti interni frangiflutti, bocchettone di carico con filtro a rete metallica, indicatore di livello visivo.
  • Gru articolata telescopica, ad uno o tre sfili, utilizzabile per l’applicazione degli utensili di pulizia.
  • Movimenti della gru dolci e controllati garantiti dal distributore “load sensing” dedicato.
  • Possibilità di lavorare, grazie al sistema di rotazione della gru, indifferentemente su entrambi i lati per il lavaggio.
  • Predisposizione della macchina all’utilizzo alternativo di due differenti sistemi di pulizia: spazzola rotante ultra-soft in 3 dimensioni (2.200 mm, 3.600 mm e 4.200 mm) o barra multi-getto d’acqua a 40 bar di pressione.
  • Controllo elettronico della distanza del sistema di pulizia dai pannelli fotovoltaici con sensori a ultrasuoni: regola automaticamente i movimenti del braccio articolato per seguire le differenti pendenze del terreno e dell’inclinazione dei pannelli durante la traslazione della macchina.
  • Disponibilità di presa di forza idraulica (portata 36 l/min, pressione massima 250 bar) per l’istallazione attrezzature opzionali (attrezzatura per taglio erba, ecc.)
  • Lancia per il lavaggio manuale a pressione (40 bar).
Peso operativo kg 4200
Carico operativo kg 2500
Motore DIESEL tipo KUBOTA
V2403M TURBO
Potenza massima (2600 r.p.m.) HP/Kw 59 / 44
Cilindrata cm3 2434
Cilindri 4
Coppia max a 1600 rpm daNm 16.3
Raffreddamento tipo a liquido
Trasmissione tipo idrostatica
Pompe trasmissione a pistoni portata variabile 2
Portata totale l/min 71×2
Pompa servizi ad ingranaggi 3
Portata l/min 65
Pressione max di esercizio per traslazione bar 330
Pressione max di esercizio servizi bar 250
Sistema di sterzatura a cingoli indipendente tipo idrostatico
Tensionamento cingolo in gomma tipo a grasso
Larghezza cingolo mm 320
Pressione specifica al suolo: – a vuoto / a carico kg/cm2 0.568 / 0.907
Pendenza max superabile a pieno carico max % 70

Impianto di lavaggio

Pressione max pompa lavaggio bar 40
Portata pompa lavaggio: spazzola / barra multi-getto l/mm 80
Diametro spazzola mm 1000
Lunghezza spazzola mm 2200 ÷ 3600 ÷ 4200
Velocità rotazione spazzola rpm 120
Lunghezza barra multi-getto mm 4000
Velocità massime di trasferimento km/h 5/10
Velocità massima in fase di lavaggio km/h 2

Autonomia di lavoro

Consumo medio acqua:
spazzola l/pannello 0.5
l/min 13
barra multi-getto l/pannello 1
l/min 26
Autonomia media serbatoio acqua:
spazzola kw/1 pieno 1300
barra multi-getto kw/1 pieno 650
Velocità media in fase di lavoro km/h 1.5
Superficie lavata in un ora m2 3000
Superficie lavata con un pieno m2 9230

Rifornimenti

Capacità serbatoio carburante l 58
Capacità serbatoio olio idraulico l 32
Capacità serbatoio acqua l 2400

Pulizia e manutenzione dei campi fotovoltaici